domenica 7 aprile 2024 dalle 15 alle 17.30
a Cusano Milanino (MI) – via Bellini, 2
presso la scuola Charlie Club asdc

desideri sono degli impulsi che danno slancio alla vita. Senza i desideri, scrive Rolando Toroi nostri potenziali di vita permarrebbero in silenzio.

Connettersi alla potente energia vitale del desiderio significa essere in contatto con il piacere e la gioia di vivere.

La parola desiderio deriva dal latino “de-sidus”, che letteralmente significa distanza o mancanza di stelle; tale premessa etimologica appare come un invito a ricercare la propria stella cometa come punto di riferimento lungo l’arco della vita.

“Quando desideri intensamente qualcosa tutto l’universo cospira affinché tu possa realizzarla”. (Paolo Coelho)

I desideri ci riportano all‘archetipo del mago, che abita in ognuno di noi, disponibile a venirci in aiuto con la sua bacchetta magica, per esaudire i desideri veramente importanti per noi.

“Abracadabra” pronuncia il mago che è in noi. Abracadabra proviene dall’aramaico antico “avrah ka dabra”, e significa crea la tua realtà.  

Attraverso la musica, la danza e il prezioso incontro con l’altro contatteremo i nostri desideri più autentici dai quali trarre l’energia vitale per creare la nostra realtà andando verso ciò che ci fa stare bene.

La sessione è co-condotta da Manuela Levi (pedagogista, educatrice, counselor ad indirizzo pluralistico integrato, facilitatrice di Biodanza) e Chiara Curcetti, entrambe facilitatrici titolate della Scuola di Biodanza della Lombardia.

Costo dell’ incontro 20 euro.
Per informazioni e iscrizioni compila questo form o contatta il 340 1790209