« La musica dà un’anima all’universo, ali alla mente, volo all’immaginazione e vita a tutto. »
Platone

Durante lo stage sperimenteremo una sessione di Biodanza con Musica dal vivo:
chitarra classica, basso elettrico, violino, clarinetto, tromba, flauto, tastiera, percussioni, voce.


Protagonisti gli Studenti del Conservatorio di Milano,
allievi del Laboratorio a cura di Ori Jedlowski.


Danzare con la musica dal vivo amplifica le vibrazioni e le risonanze fra chi suona e chi danza,
in una percezione profonda di essere un’unica musica, un’unica danza.
Vibriamo con il suono e con la musica perché


OGNUNO DI NOI È MUSICA
È VIBRAZIONE
È MELODIA, RITMO E ARMONIA
.

15 maggio 2022

§
Piazza Falcone e Borsellino, 2
Paderno Dugnano (Milano)

LA MUSICA CURA L’ANIMA

Stage di Biodanza con Ospiti
condotto da Maria Vittoria Jedlowski
(in arte ORI), concertista di chitarra classica, cantautrice, cantastorie, laureata in pittura presso l’Accademia di Brera di Milano, facilitatrice di Biodanza e docente di chitarra presso il Conservatorio di Milano.
Collabora con diversi ensembles musicali e con danzatori, e promuove la musica contemporanea, la musica delle donne, la didattica musicale.


con protagonisti gli Studenti del Laboratorio di Musica dal vivo
del Conservatorio di Milano

Il Laboratorio di Musica dal vivo in Biodanza è aperto trasversalmente a tutti gli Studenti del Conservatorio.

Prevede uno studio di approfondimento pratico e psicologico sugli stati emotivi e fisiologici stimolati dalla musica, in applicazione a sessioni di Biodanza.

Gli studenti del laboratorio elaborano un repertorio di musiche coerente a specifici movimenti e stati emotivi.