« L’atto più coraggioso è continuare a pensare in modo autonomo.
A voce alta
. »

Coco Chanel

Questo workshop è un percorso al femminile per portare alla luce quegli aspetti psico-fisici-emotivi che nella vita professionale (e anche personale)
si traducono in concreti ostacoli, difficoltà, occasioni non colte, potenzialità non espresse.
La consapevolezza acquisita ispirerà l’auto-realizzazione attraverso azioni concrete per apportare un cambiamento,
sia di ordine più pratico (alimentazione, movimento fisico), sia più emotivi (gestione del conflitto, auto-espressione ecc.).
Emergeranno le reali potenzialità individuali e i talenti personali, un set di skills da conoscere per saperle valorizzare
a sostegno della propria unicità per un contributo personale e professionale più coerente, efficace, gratificante.
Si lavorerà anche sul rinnovamento della motivazione, intesa come volontà, passione e determinazione che diviene il motore di azione,
ridimensionando eventuali comportamenti auto-sabotanti di critica non costruttiva, indolenza, vittimismo e negatività verso se stessi e gli altri.
Il Creative Awareness Path (Sentiero Creativo di Consapevolezza) facilita delicatamente la liberazione di energie bloccate
e la trasformazione in alleate al cambiamento verso una piena espressione di leadership personale ed empowerment al femminile,
senza mutuare o inseguire modelli maschili.

Metodologicamente il percorso inizierà con dei colloqui individuali e delle proposte di creatività applicata attraverso il colore e le immagini.
Nella seconda parte si porteranno le prime intuizioni e acquisizioni personali nel gruppo: ogni partecipante avrà fatto il proprio percorso individuale e sarà pronta ad integrarlo con quelle delle altre per godere di una amplificazione dei risultati attraverso il movimento.
Ulteriore effetto sarà la creazione di una rete di alleanza che rimarrà come prezioso tool di confronto, sostegno e crescita anche dopo la fine del workshop.


Il workshop è disponibile anche in in lingua inglese.

con CORIN ASARO

Ha iniziato gli studi in campo scientifico, conseguendo la laurea in Scienze delle Preparazioni Alimentari, che l’ha portata a lavorare come Brand Manager in alcune multinazionali alimentari.

In parallelo la sua passione e lo studio di discipline bioterapiche naturali, la vedono inizialmente diplomarsi come riflessologa, per poi lasciare il mondo aziendale e intraprendere il percorso come Massofisioterapista specializzata in massaggi terapeutici personalizzati, arrivando ad aprire negli anni un suo studio privato.

Oggi il suo approccio olistico include anche la Naturopatia, il Reiki, il Counseling, l’organizzazione di Viaggi in luoghi energeticamente significativi; ed è in continua evoluzione.

Henri Rousseau, “Donna che cammina in una foresta esotica”, 1905